Menu

10 cose sulla Lancia – 10 things about Lancia

 

 

 

 

 

 

 

1 – Il marchio Lancia nacque a Torino nel 1906 da Vincenzo Lancia (noto pilota) e Claudio Fogolin con un capitale di 100.000 lire. I due si conobbero nell’azienda dove lavoravano: la Fiat.
1 – The Lancia brand was born in Turin in 1906 by Vincenzo Lancia (known pilot) and Claudio Fogolin with 100,000 lire. The two met in a company where they worked: the Fiat.

Primo_marchio_Lancia

2 – Per fare uscire fuori dal capannone il primo prototipo Lancia, si dovette prendere a colpi di piccone la porta perché troppo stretta.
2 – To get out of the shed the first Lancia prototype, they had to hit, with a pickaxe, the door because it was too narrow.

Lancia_stabilimento_1906

3 – La prima Lancia fu la 12HP:  motore a 4 cilindri biblocco di 2.5 litri, 1800 giri al minuto e velocità di punta 90 km/h. Tutto questo nel 1908.
3 – The first Lancia was the 12 HP: 4-cylinder twin-block engine of 2.5 liter, 1800 rpm and top speed of 90 km/h. All this in 1908.

072108-2020-lanciafeatu2

4 – Nel 1911 nacque la prima Delta (anche chiamata 20/30 HP tipo 56). E’ stata la prima auto ad adottare l’alimentazione a pompa anziché a caduta.
4 – In 1911 came the first Delta (also called 20/30 HP type 56). It was the first car to adopt a pump for the power supply system instead the traditional fall system.

5 – La prima auto con impianto elettrico completo fu la Lancia Theta, prodotta fino al 1918. Ne furono costruite 1696 unità.
5 – The first car with a complete electrical system was the Lancia Theta, produced until 1918. It was built in 1696 units.

Lancia_Theta_Coloniale

6 – Nel 1922, con la Lambda, Vincenzo Lancia inventò la scocca portante.
6 – In 1922, with the Lambda, Vincenzo Lancia invented the monocoque.

Lancia_Lambda_1922

7 – Con la creazione della Aurelia B20, Gianni Lancia potè entrare nel mondo delle corse internazionali, come la Milla Miglia e la 24 ore di Le Mans.
7 – With the creation of the Aurelia B20, Gianni Lancia could enter the world of international races, such as the Mille Miglia and the 24 hours of Le Mans.

1952-lancia

8 – La Fiat rilevò la Lancia nel 1969 (anno in cui rilevò anche Autobianchi e Ferrari)
8 – Fiat took over Lancia in 1969 (the year in which also took over Autobianchi and Ferrari)

9 – Nel 2003 viene presentato a Ginevra un nuovo prototipo: la Lancia Fulvia Coupé. Purtroppo non vedrà mai la luce della produzione.
9 – In 2003 was presented in Geneva a new prototype: the Lancia Fulvia Coupé. Unfortunately will never see the light of production.

lancia-fulvia-coupe-concept2003-02

10 – La Lancia si è sempre distinta nei rally. Ecco i suoi titoli:
10 – The Lancia has always stood in rallies. Here is his titles:

1 Campionato internazionale costruttori
1 International Championship for Manufacturers

10 Campionati del mondo costruttori
10 World Championships builders

1 Coppa FIA piloti
1 FIA Cup drivers

4 Campionati del mondo piloti
4 World Championships pilots

11 Campionati europei piloti
11 European Championships pilots

Condividi con:
About Author

SimonDannyPettinella

Comments (3)
  • SilvioB

    strane scelte alcune citate (Fulvia 2003 mai costruita-..) e la mancanza di altre…
    L’Aprilia fu la prima auto al mondo con le sospensioni indipendenti sulle 4 ruote.
    l’Ardea fu la prima al mondo ad adottare il cambio 5 marce,
    l’Aurelia fu la prima auto al mondo ad adottare uno schema Transaxle con gruppo freni fuso assieme.
    Fu la prima auto ad adottare il motore 6 cilindri V 60°, e fu la prima auto ad avere vetri azzurrati..
    La Delta S4 fu la prima auto a combinare Compressore volumetrico e Turbo
    La F.1 D50 fu la prima auto da corsa a “motore Portante”. Fu anche la prima ad avere attacchi sospensioni “onboard”
    La Lancia non ha vinto solo i titoli Rally ma anche è probabilmente l’unica casa al mondo che ha vinto anche 1 mondiale F1 (auto data alla scuderia Ferrari), campionati Marche di Endurance in pista e pressino auto-cross.
    La Flavia fu la prima auto di serie italiana e fra le prime al mondo con 4 freni a disco di serie (neanche le Ferrari e Maserati del tempo l avevano…), la prima ad adottare la trazione anteriore, motore boxer, iniezione meccanica e iniezione elettronica ! (Lancia 2000) e il sistema doppio circuito Duplex-superduplex
    La Beta è la prima auto al mondo, brevetto Lancia, ad avere schema sospensioni posteriori multilink a doppiu bracci e bara di torsione (schema di fatto copiato dalle pie avanzate Ta al mondo)
    La Thema fu la prima auto a sospensioni autolivellanti.
    nel 1918 la Lancia realizzo per prima un motore “twin Spark” doppia candela per uso aeronautico.
    Piu volte nella storia la Lancia ha avuto in listino la piu potente e veloce Trazione anteriore al mondo.
    (Lancia Flavia 1.5 – 1960, Lancia Flavia 1.8 1963, Lancia Flavia 2000, 1969, Lancia Gamma 2500 1976, Lancia Thema Turbo 1986, Lancia Thema Ferrari 1987)
    La Lancia è la prima casa al mondo a realizzare motori a Vstretto (V8, V4)
    e ci sarebbe tanto altro…

    • SimonDannyPettinella

      Ti ringrazio infinitamente per lo splendido commento all’articolo!
      Di primati Lancia ne ha fin sopra la testa: quanti elenchi da “10 cose” che farei…
      Ho scelto di inserire la Fulvia del 2003 perché a mio parere è uno di quei errori che ha ridotto un marchio tanto amato a quel che è oggi (ypsilon).
      Un modo elegante quanto velato per dichiarare l’incapacità del gruppo Fiat per quell’occasione. Sigh, adesso mi ci vedrei proprio su quel gioiellino: ha una linea ancora attuale!
      Grazie ancora, super lancista!

      • Luca Di Giandomenico

        Dopo la meta’ degli anni novanta la Fiat non è piu’ riuscita a rilanciare il marchio Lancia e non sono stati neanche capaci di osare a livello tecnico come sapeva fare Lancia negli anni d’oro.Chi scrive è un appassionato deluso e amareggiato per dove si trova la Lancia adesso, cioè costruire utilitarie con tutto il rispetto della categoria, e dare il marchio ad automobili americane anonime e senza carattere.

Leave a Comment

Facebook